AUTO

AUTO

In caso di incidente puoi richiedere l'assistenza di un carro attrezzi o di un esperto sul posto utilizzando l'app My Angel e contattare il servizio Infosinistri per richiedere informazioni sul tuo sinistro al numero di telefono 02.89.66.33.33

SINISTRI AUTO

RISARCIMENTO DIRETTO

Semplicità e rapidità sono i vantaggi di questa procedura.

Il risarcimento diretto è la procedura che, dal 1° febbraio 2007, in caso di incidente stradale, accelera e semplifica l’iter per il risarcimento dei danni. 
Per saperne di più vai al programma dedicato alla nuova procedura.

Il conducente che ritiene di avere ragione, in tutto o in parte, dovrà rivolgersi alla propria Compagnia, anziché a quella del veicolo del responsabile, per la denuncia del sinistro e la richiesta di risarcimento di:

  • danni al veicolo
  • danni alle cose trasportate 
  • lesioni di lieve entità del conducente

In caso di sinistro rivolgiti al tuo Agente Groupama, che saprà guidarti nella via da seguire per il risarcimento.

PROCEDURA ORDINARIA

Qualora non sia possibile ricorrere alla procedura di risarcimento diretto, si attua la procedura ordinaria.

L’Assicurato invia la sua denuncia alla propria Agenzia 
Il danneggiato invia all’assicuratore dell’altro veicolo e, per conoscenza, al proprietario dello stesso la richiesta di risarcimento mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento che deve:

  • avere in allegato una copia del modulo blu oppure una descrizione dettagliata del sinistro e dei danni subiti
  • indicare luoghi e tempi in cui si mette a disposizione il veicolo per la perizia
  • informare sulla natura di eventuali danni alle persone con allegati eventuali certificati medici 

GARANZIE ACCESSORIE AUTO

Furto o rapina - Incendio - Kasko 

La denuncia del sinistro deve essere spedita entro tre giorni mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento contenente le seguenti informazioni:

  • numero di polizza e agenzia
  • generalità dell'assicurato
  • data e luogo del sinistro
  • estremi del veicolo
  • modalità del sinistro
  • entità almeno approssimativa del danno
  • copia della denuncia presentata all´Autorità (nel caso di furto o rapina o atti dolosi di terzi)

Nel caso di danni totali l'Assicurato dovrà produrre il certificato di proprietà con l'annotazione della perdita di possesso e l'estratto cronologico rilasciato dal PRA.

Tutela Legale 

Questa garanzia è prestata in collaborazione con la Società ARAG SE Rappresentanza Generale e Direzione per l'Italia - Viale del Commercio, 59 - 37135 VERONA - alla quale va presentata la denuncia. Per la denuncia possono essere utilizzati i modelli allegati:

  • Denuncia di sinistro Tutela Legale Ambito Circolazione Stradale
  • Denuncia di sinistro per Ricorsi/ Diaria/ Indennità

Autoscuola ARAG SE metterà a disposizione il Servizio di consulenza telefonica ARAGTEL al numero verde 800.508.008 con il quale potrà usufruire di una consulenza telefonica gratuita in materia legale. Per maggiori informazioni visitare il sito www.arag.it

DOCUMENTAZIONE

Modulo di denuncia per sinistri con ricorsi

Modulo di denuncia sinistri Tutela Legale

R.C. AUTO: LA CONCILIAZIONE PARITETICA

La conciliazione paritetica nasce da un accordo tra l’ANIA (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici) e alcune Associazioni dei Consumatori al fine di facilitare i rapporti tra i consumatori e le imprese di assicurazione e ridurre il contenzioso nel settore RC Auto.
Le controversie che possono essere trattate mediante la conciliazione paritetica sono quelle relative a sinistri r.c.auto la cui richiesta di risarcimento non sia superiore a 15.000,00 euro. 
Può attivare la conciliazione paritetica il consumatore che:

  • abbia presentato una richiesta di risarcimento del danno all’impresa e non abbia ricevuto risposta, oppure
  • abbia ricevuto un diniego di offerta, oppure
  • non abbia accettato, se non a titolo di acconto, l’offerta di risarcimento dell’impresa.

Come funziona?

  • Ricevuta da parte del consumatore la domanda di conciliazione, l’Associazione interpellata esamina le ragioni del consumatore e valuta la fondatezza della richiesta. 
  • Se l’Associazione ritiene fondata la richiesta, entra in contatto telematicamente con l’impresa di assicurazione interessata. 
  • Va costituita una Commissione di conciliazione composta da un rappresentante dell’impresa di assicurazione e da un rappresentante dell’Associazione dei consumatori. 
  • La procedura di conciliazione ha una durata massima di 30 giorni: in caso di esito positivo, il procedimento si conclude con la sottoscrizione di un verbale di conciliazione che ha efficacia di accordo transattivo; in caso di esito negativo, viene redatto, invece, un verbale di mancato accordo, che viene tempestivamente comunicato al consumatore.

Per accedere alla procedura il consumatore può rivolgersi ad una delle Associazioni dei consumatori aderenti al sistema, indirizzandole una richiesta di conciliazione, utilizzando il modulo che si può scaricare dai siti internet delle stesse Associazioni dei consumatori e dell’ANIA, ed allegando copia della documentazione in suo possesso (richiesta di risarcimento, modulo CAI ed eventuale risposta dell’impresa). 

La procedura non comporta costi per il consumatore fatta salva l’eventuale iscrizione all’Associazione a cui conferisce il proprio mandato.

DOCUMENTAZIONE

Informazione ai Consumatori Conciliazione Controversie RC Auto (documento Ania)



Contattaci per un preventivo, per un'informazione o per un appuntamento. Sarà nostra premura risponderti nel minor tempo possibile!

NOME
COGNOME
TELEFONO
INDIRIZZO E-MAIL
TESTO

Your browser doesn't have Flash, Silverlight or HTML5 support.






Dichiaro di aver preso visione dell' Informativa privacy resa ai sensi dell’Art. 13 Regolamento Europeo 679/2016 e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali, per le finalità ivi indicate e per quelle finalizzate alla corretta esecuzione delle obbligazioni contrattuali
   
Confermo di essere maggiorenne secondo la normativa vigente nello stato a cui appartiene il fornitore del servizio
   
Presto il consenso per la comunicazione dei dati personali per l'invio di comunicazioni promozionali
   

CAROLI ASSICURAZIONI
Viale Cesare Battisti, 29 Treviglio (BG)
P.IVA IT02270170166 - CF 02270170166
Iscrizione RUI N.A000173324
Soggetto a controllo IVASS
INFORMATIVA PRIVACY    COOKIE POLICY

Seguici su Facebook

© 2019 Tutti i diritti riservati